pon70

L’Holocaust Education Trust Ireland (fondazione irlandese per l’insegnamento sull’Olocausto) ha fornito alla nostra  scuola bulbi di crocus gialli da piantare in autunno in memoria del milione e mezzo di bambini ebrei che morirono nell’Olocausto e delle migliaia di altri bambini che furono vittime delle atrocità naziste. I fiori gialli ricordano le stelle di Davide gialle che gli Ebrei erano costretti a cucire sugli abiti durante il dominio nazista. Il crocus fiorisce alla fine di gennaio o all’inizio di febbraio, intorno alla data del Giorno della Memoria. Quando qualcuno ammira i fiori, i ragazzi possono spiegare che cosa essi rappresentano. 

locandine anter

anter COLLAGE

 anter COLLAGEaGiovedì 11 gennaio 2018 presso la sede centrale dalle ore 9:00 la presentazione del Progetto ANTER. Il BRAGAZZI: Scuola per le energie rinnovabili. Gli alunni delle classi 5^ sono stati impegnati nell'incontro - laboratorio proposto dall'associazione ANTER riguardante la salvaguardia dell'ambiente e le energie rinnovabili. Anche le classi 2A e 3A della Secondaria sono state coinvolte nel Progetto. 

bianchini rifiutiVenerdì 24 novembre l'Istituto Comprensivo "M. Montessori" ha partecipato al Convegno della SERR 2017 organizzato dal Comitato Rifiuti Zero locale con il patrocinio del Comune tenutosi presso l'ITS Bianchini di Terracina.
Durante il Convegno, alla presenza di molte scuole, è stato proiettato  il video dell'orchestra realizzata con strumenti di materiale di riciclo ad opera degli alunni della secondaria di primo grado dell'I.C. "M. Montessori". Inoltre sono intervenuti il Sindaco Nicola Procaccini, gli attivisti di Rifiuti Zero, la stilista Sara Norcia con le sue creazioni ecologiche, Carla De Bernardinis, traduttrice del libro "Rifiuti Zero in casa", l'associazione Demetra Terracina e Monica Maggi, Presidente Libra e responsabile nazionale del progetto Pagine Viaggianti.
 1 COLLAGE
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

alb1 "Insieme si può"...canzoncine e filastrocche con piantumazione di alberelli per promuovere l'importanza del verde per un futuro sicuro. - Primaria Fiorini e Infanzia Moro -

Gli alberi sono stati donati dall'albergo ristorante Neapolis, ente sostenitore dell'associazione UPM, un punto macrobiotico. (le foto)